lunedì 25 ottobre 2010

ACR IL MILANESE...acr-onlus: ultime di ACR!



ALLA DONNA DEL MIO DESTINO.. CON TANTO AMORE.. http://www.acraccademia.it/
 

 PALMERI A 200 STUDENTI: “PROMUOVIAMO CANCELLAZIONE PAROLA ‘RAZZA’ DA COSTITUZIONE ITALIANA” Milano, 26 ottobre 2010 – “Con studenti, cittadini e associazioni promuoveremo la sottoscrizione di un documento per chiedere la cancellazione della parola ‘razza’ da tutti i testi di legge, a partire dalla Costituzione italiana e, in ambito europeo, dal Trattato di Lisbona, dalla Carta dei diritti fondamentali della Ue e dalla Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, evitando così di alimentare, anche in buona fede, l’idea che questo termine possa essere riferito alle persone. L’unica razza è quella umana”.
Lo ha detto il Presidente del Consiglio comunale Manfredi Palmeri, intervenendo davanti a 200 studenti al convegno “Kippah. Questa conosciuta, questa sconosciuta”, organizzato presso il Jewish Center alla presenza del Rabbino Capo di Milano Alfonso Arbib, del vice Presidente della Comunità ebraica Daniele Nahum e di uno dei fondatori del movimento Chabad Lubavitch in Italia Moshe Lazar.  Ricordando che nel 1938 il Parlamento italiano approvò la “vergogna delle Leggi razziali e il Paese si girò colpevolmente dall’altra parte”, il Presidente Palmeri ha spiegato: “Bisognerebbe trovare, anche e soprattutto nelle norme, una formula alternativa che, senza depotenziare ogni azione ‘antirazzista’, affermi pienamente che la parola ‘razza’ è inapplicabile ai fenomeni umani”. 


La prima catena sensata...ne hanno parlato anche al TG 1, non fermatela
molto importante da non fermare
Come riconoscere un'ictus cerebrale...
... Durante una grigliata Federica cade.
Qualcuno vuole chiamare l'ambulanza ma Federica rialzandosi dice di essere inciampata con le scarpe nuove.
Siccome era pallida e tremante la aiutammo a rialzarsi.. Federica trascorse il resto della serata serena ed in allegria.
Il marito di Federica mi telefonò la sera stessa dicendomi che aveva sua moglie in ospedale.Verso le 23.00 mi richiama e mi dice che Federica è deceduta.
Federica ha avuto un'ictus cerebrale durante la grigliata. Se gli amici avessero saputo riconoscere i segni di un 'ictus, Federica sarebbe ancora viva.
La maggior parte delle persone non muoiono immediatamente.Basta 1 minuto per leggere il seguito: .. Un neurologo sostiene che se si riesce ad intervenire entro
tre ore dall'attacco si può facilmente porvi rimedio. Il trucco è riconoscere per tempo l'ictus!!! Riuscire a diagnosticarlo e portare il paziente entro tre ore in terapia. Cosa che non è facile. Nei prossimi 4 punti vi è il segreto per riconoscere se qualcuno ha avuto un'ictus cerebrale: * Chiedete alla persona di sorridere (non ce la farà);
* Chiedete alla persona di pronunciare una frase completa  (esempio: oggi è una bella giornata) e non ce la farà; * Chiedete alla persona di alzare le braccia (non ce la farà
o ci riuscirà solo parzialmente); * Chiedete alla persona di mostrarvi la lingua (se la lingua è gonfia o la muove solo lateralmente è un segno di allarme). Nel caso si verifichino uno o più dei sovra citati punti
chiamate immediatamente il pronto soccorso. Descrivete i sintomi della persona per  telefono. Un medico sostiene che se mandate questa è- mail  ad almeno 10 persone si può essere certi che avremmo salvato la vita di Federica, ed eventualmente anche la nostra. Quotidianamente mandiamo tanta spazzatura per il Globo,
usiamo i collegamenti  per essere d'aiuto a noi ed agli altri. Sei d'accordo?



è UN BRAVO rAGAZZO .. CERCA LAVORO COME MURATORE..
POSSIBILE CHE NON CI SIA? http://www.acraccademia.it/  
 


http://clubfturati.blogspot.com/
 



http://pubblicitaacr.blogspot.com/
 

La ns vice segretaria.. ci manca  vorrebbe tornare alla
Acr x seguire i disagiati di Milano e Prov... ma certo
vieni.. ci manchi abbiamo bisogno della tua grande
competenza.. vieni ti aspettiamo il 'mercoledì' dalle
h 19,25 alle 22,25 c/o Centro Giovani in Piazza Olivelli
.. guarda la cartina che trovi in http://www.acraccademia.it/



Al Beato Don Gnocchi è stata dedicata la nuova Chiesadi Via Capecelatro,66 a Milano con una mega cerimoniapresenti il Sindaco Moratti e tutte le Autorità Comunali..c'era anche Acr.. come sempre.. http://www.acraccademia.it/
 

Alpini a Civenna.. a Milano.. Alpini ovunque!
http://www.ana.it/index.php?name=News&file=article&sid=8640


http://www.ana.it/index.php?name=News&file=article&sid=8640
... Lunedì 29 novembre (ore 20,30) il Coro ANA Milano, nel 60°
di fondazione, si esibirà al Teatro Arcimboldi di Milano. La serata
 "Dove sei stato mio bell’alpino?", canti di montagna,
di guerra, d’amore e di lavoro è organizzata in collaborazione
con la Fondazione don Carlo Gnocchi.

il milanese lo trovi anche.. http://accademiailmilanese.blogspot.com/

http://filoeacrassociazionigemellate.blogspot.com/

http://accademiauniversitalavorovita.blogspot.com/
http://acr-onlus.blogspot.com/
Gentile Signora/e, Egregio Lettori,
Come  Lei  sa  Regione  Lombardia ha voluto creare una nuova sede, “Palazzo
Lombardia”,   sia   per   razionalizzare  gli  uffici  regionali  centrali,
facilitando  una  maggiore  comunicazione interna e accorciando le distanze
con  i cittadini, sia per aprire uno spazio di incontro e di relazioni, una
sorta di "piazza civica" a favore della stessa cittadinanza.
Mi  fa  piacere  informarLa  che  i lavori sono in via di ultimazione e che
quindi,  a  partire dal 15 ottobre, tutti gli uffici della Giunta regionale
si  trasferiranno  progressivamente  presso  la nuova sede. I trasferimenti
sono  stati  programmati  secondo  un  calendario  che  sarà  pubblicato  e
aggiornato  sul  Portale  istituzionale  di  Regione  Lombardia  e  la loro
conclusione è prevista entro la fine di gennaio 2011.
Il   trasferimento   della   Direzione  Generale  Famiglia,  Conciliazione,
Integrazione  e  Solidarietà  sociale  è  previsto  tra il 3 novembre e l’8
novembre 2010. La  nuova  sede  si  trova tra Via Melchiorre Gioia e Via Restelli, a pochi
passi  da  quella  attuale.  Per  raggiungerci agevolmente potrà utilizzare
l’ingresso  di  Via  L.  Galvani  e  di Via M. Gioia, dove troverà tutte le
informazioni per accedere ai vari uffici. Le anticipo che quelli della Direzione Famiglia sono collocati al 3° piano.
Tutti i numeri telefonici resteranno invariati. Le  comunico  anche  che  lo  sportello  del protocollo, attualmente attivo
presso la sede di via Pola 9/11, verrà trasferito successivamente presso il
Protocollo  generale,  nella  sede di via Taramelli numero 20, a partire da
una  data  che  sarà comunicata attraverso il sito istituzionale di Regione
Lombardia.Sono  certo  che  l’aver  concentrato gli uffici regionali in un’unica sede
rappresenterà un vantaggio per tutti, anche a fronte di qualche disagio che
potrebbe  verificarsi  soprattutto nelle prime fasi del trasferimento e del
quale ci scusiamo. Colgo l'occasione per un cordiale saluto

Caterina Perazzo Direttore Vicario D.G. Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà
Sociale Dirigente U.O. Sistemi di Welfare Via Pola 9/11 - 20124 Milano
Tel  02/6765.4969 Fax 02/6765.3523
E-mail:  mhtml:{DC5F2C53-34DB-4073-B4C2-AB8ADFF7D66B}mid://00000086/!x-usc:mailto:Caterina_Perazzo@regione.lombardia.it
http://ilmilanese-ilbaggese.blogspot.com/





http://acraccademiailbaggese.blogspot.com/


FAI LA DONAZIONE PER ACR http://www.acraccademia.it/
 acr-onlus: ultime di ACR!: "acr-onlus@libero.it   "

http://blog.libero.it/riorepo4658/?nocache=1269267608

http://acrilsanremese.blogspot.com/


Nessun commento:

Posta un commento